Consigliati

Visura catastale – Cos’è, come richiederla e cosa serve: tutto quello che c’è da sapere

visura catastale

La visura catastale, è un documento importantissimo per identificare le principali informazioni di un immobile sul profilo della classe del fabbricato, della sua ubicazione e degli intestatari proprietari. Può essere eseguita anche online sul sito ufficiale delle Agenzie delle Entrate. Perchè richiederla? Per utilizzare le informazioni contenute al suo interno per il calcolo delle tasse (Imu e Tasi) o per l’acquisto di un immobile (in questo caso la presentazione della visura catastale è obbligatoria).

Visura catastale, quali sono le informazioni più importanti da poter reperire al suo interno

Le visure catastali, servono per reperire velocemente tutte le informazioni più rilevanti su un immobile in caso di acquisto o per il pagamento delle principali tasse come Imu e Tasi. In particolare, al suo interno si trovano dettagli su:

  • Classe del fabbricato o del terreno. Utile per conoscere il terreno in cui è ubicato l’immobile, la sezione urbana, la rendita e la categoria di appartenenza.
  • Consistenza. Sono informazioni sulla grandezza dell’immobile e utilizzate principalmente per il calcolo esatto delle imposte dovute tipo Imu e Tasi.
  • Dati del proprietario. Sono contenute le informazioni anagrafiche dell’unico intestatario o di più intestatari dell’immobile. E’ il dato principale, sempre aggiornato nel caso di cambio di proprietà e fondamentale in caso di nuovo acquisto.

E’ possibile anche una visura catastale online, per poter richiedere gratuitamente tali informazioni nei casi previsti dalla legge. Importante, anche per verificare la correttezza dei dati soprattutto nel caso in cui ci siano state delle recenti modifiche, come un cambio di proprietà.

Come richiedere visura catastale online o in sede

Ma come fare una visura catastale? In primo luogo, è da distinguere chi può richiedere una visura catastale. Per il proprietario del suddetto immobile, non saranno applicati dei tributi aggiuntivi. Nel caso in cui la stessa è richiesta da una persona diversa dal proprietario, invece, potrebbero essere richiesti dei pagamenti su tributi speciali per il catasto, con prezzi, determinati da apposite normative di legge.

La visura catastale gratis, può essere richiesta molto velocemente ricorrendo al canale del web e in particolare sul sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate. Attenzione, però, ad avere già attive delle credenziali personali per il servizio Entratel o comunque attivarle prima di accedere al suddetto servizio. In alternativa, valgono anche le credenziali Spid (sistema pubblico di identità digitale).

La visura catastale online, è disponibile nella sezione Servizi catastali e ipotecari, da cui premere il sottomenù delle consultazioni personali. A questo punto, si potrà ricercare l’immobile desiderato e ottenere in un comodo formato pdf le informazioni desiderate. Se invece si preferisce il classico sistema cartaceo, è necessario recarsi agli uffici provinciali dell’ Agenzia delle Entrate e compilare un apposito modulo per la richiesta di visura catastale gratuita. Il servizio, è disponibile anche alle Poste Italiane aderenti, compilando sempre un modulo di richiesta. Potrai riconoscere quelle aderenti, se presente il logo di Sportello amico o verificando le sedi attive nella tua città dal sito ufficiale di Poste Italiane.

La visura catastale a cosa serve

La visura catastale, serve principalmente per avere dati chiari e immediati sull’immobile e sul suo proprietario. In pratica, in tutti quei casi in cui, si sta procedendo ad un acquisto di una casa e prima di confermare, ci si voglia accertare che tutto è in regola. E’ invece obbligatorio, nel caso in cui l’acquisto avvenga, di presentare tale documento in fase di compravendita con il notaio.

Nelle stesso tempo, le visure catastali sono fondamentali per il corretto calcolo delle imposte come Imu e Tasi. Queste ultime, sono collegate alla classe dell’immobile e al comune in cui questo è ubicato. Tramite l’accesso ad una visura catastale, tali informazioni sono molto chiare e determinano un calcolo corretto delle imposte dovute. Altro importante utilizzo della visura catastale, è per il calcolo delle imposte di successione o per richiedere l’attivazione di nuove utenze.