Consigliati

Come costruire una scarpiera: arriva la nostra guida

Un prodotto di cui ormai non si può fare più a meno in casa per tenere in ordine le nostre belle scarpe. Una scarpiera, è ottima per contenere anche modelli differenti e nello stesso tempo, essere un mobile di arredo discreto da aggiungere in un ambiente interno. E costruirla? Non è difficile e rientra nelle attività di base di un più classico fai da te. Come fare una scarpiera? Ecco la nostra guida.

Come costruire una scarpiera

Un mobile scarpiere, presenta pochi elementi da assembleare per contenere le nostre scarpe. Può essere facilmente costruito in pochi passaggi. Al riguardo, è importante seguire questi passaggi:

  • Avere una idea chiara di dove collocare la scarpiera. In questo modo, si potranno definire colori e dimensioni delle strutture da realizzare.
  • Dare priorità a soluzione di creatività come una struttura semplice in cartone o ad una maggiore resistenza come una struttura in legno.

E’ poi da non trascurare la scelta dei materiali da utilizzare come il pellet o il legno. Nel caso in cui sia presente una bassa manualità, propendere invece per l’acquisto di un mobile scarpiera già costruito. E per montare una scarpiera? Assicurati di avere con te tutti gli strumenti necessari come martello, chiodi e trapano. Importante, anche un disegno realizzato in fase di progettazione sulle misure precise della scarpiera.

Come creare una scarpiera fai da te

Per creare una scarpiera fai da te, è necessario avere una buona creatività e pazienza nella ricerca dei materiali da assemblare. Tra i più semplici, il cartone o il pvc, da tagliare per realizzare dei cilindri a nido d’ape. Possiamo aiutarci anche con delle scarpe, da inserire all’interno dei cilindro creato, per capire il giusto diametro e dare il taglio definitivo per creare una semplice scarpiera fai da te. 

Oltre alla creatività, ricercate comunque un fai da te più resistente? Allora il pallet, è quello per fa per noi. In pratica sono delle cassette di legno, che possono essere colorate e attaccate al muro, per creare una base rettangolare in cui contenere le nostre scarpe preferite.

Come costruire una scarpiera in legno

Il legno, è un altro materiale molto utilizzato per costruire delle scarpiere. Molto semplice da reperire e soprattutto molto resistente, prese le relative misure, è abbastanza immediato realizzare una scarpiera. In prima battuta, sono da acquistare 4 o 6 asse, al fine di creare una struttura contenitrice del mobile scarpiera. Poi, sono da acquistare delle asse più piccole per creare le mensole interne.

Con un trapano, sono da unire le primi quattro asse per creare la base, da coprire con le altre due asse nella parte inferiore e superiore. A questo punto, realizzare dei fori nelle parti laterali e inchiodare le asse più piccole da inserire all’interno come mensole. Questo modello in legno, è tra i più facili da costruire, ma prevede una struttura comunque aperta e adatta per piccoli spazi.

Come realizzare una scarpiera

Per realizzare una scarpiera, è centrale e fondamentale il compito di prendere le corrette misure nella fase iniziale di progettazione. L’altezza, sarà abbastanza immediata e in genere, è quella che crea meno problemi.

Più specifica, invece, la fase di misurazione della larghezza e della profondità. Tali dati, infatti, serviranno per l’acquisto dei materiali necessari per realizzare una scarpiera come il pellet o il legno.

Come organizzare una scarpiera

Che sia costruita con il fai da te o acquistata già completa, si tratta di una ottima scelta per arredare casa e tenere ordinate le nostre scarpe. Come fare per una buona organizzazione? Si consiglia di propendere per le scarpe di uso comune, nella parte più alta della scarpiera e di quelle meno utilizzate nella parte più bassa.

Se vi è una maggiore possibilità di contenere più modelli, può essere utile organizzare una scarpiera in base al periodo dell’anno. La parte superiore per la stagione in atto e la parte inferiore per la stagione passata. In questo modo, sarà più immediato recuperare le scarpe che realmente servono ed essere pronti anche nel caso di un cambio di stagione improvviso.

[product catid=”548″ limit=”12″ blockname=”Scarpiere” template=”catalog/product/list_featured_slider.phtml”]