Consigliati

Friggitrice elettrica, cos’è e quale scegliere tra i vari modelli?

friggitrice elettrica

Se cerchi una friggitrice elettrica sei nel posto giusto. Continuando a leggere potrai scoprire notizie e informazioni che potranno esserti davvero molto utili se stai cercando la migliore friggitrice elettrica per la tua casa o la tua attività lavorativa nel campo della ristorazione.

Friggitrice elettrica. Perché dovresti comprarne una

Un antico adagio popolare dice che “Fritte sono buone anche le gambe del tavolo”. La saggezza antica, si sa, poche volte sbaglia. In effetti è proprio così. La frittura è senza ombra di dubbio la tipologia di cottura più gustosa. Demonizzata da qualcuno, santificata da altri, quel che è certo è che una buona frittura non fa mai male. La frittura dunque è un tipo di cottura golosa, amata da grandi e piccini. Ma non si deve fare l’errore di pensare che sia sempre così facile ottenere una frittura perfetta. Acquistare una buona friggitrice, a tale scopo, risulta fondamentale.  Le friggitrici, infatti, permettono di mantenere l’olio ad una temperatura costante. Questo è fondamentale se si vuole ottenere una frittura croccante e leggera. Non solo. Raggiungendo rapidamente una temperatura ottimale dell’olio ti permetteranno di friggere con maggior rapidità. Le friggitrici elettriche inoltre sono dotate di filtri che eviteranno la creazione di cattivi odori.

Friggitrice elettrica. Quale scegliere?

Che siate alla ricerca di una friggitrice elettrica professionale o di una versione più casalinga, ci sono degli elementi su cui si dovrebbe puntare maggiormente l’attenzione. Se la domanda è “Quale friggitrice scegliere?” la risposta non può prescindere dai seguenti elementi.

  • Il termostato. Il termostato è una componente che vi permette di capire a che grado di calore è arrivato l’olio. Importante, a tal proposito, è non raggiungere mai  il punto di fumo. Se raggiunto, l’olio infatti diventa nocivo. Noi consigliamo il termostato a manipola o a display. Meno consigliata è la versione con la levetta.
  • Velocità di riscaldamento. Più velocemente la vostra friggitrice elettrica farà raggiungere all’olio la temperatura ideale, più rapide saranno le operazioni di frittura e più sarà il risparmio di olio.
  • Rivestimento interno antiaderente. Assicuratevi della qualità della vasca interna di frittura. In questo vi consigliamo di fare particolare attenzione affinché il materiale di rivestimento sia solido per non incorrere in screpolature che potrebbero causare problemi.
  • Componenti removibili per facilitare le operazioni di pulizia. A tal proposito, dopo ogni utilizzo consigliamo una pulizia approfondita. Eviterà che durante le successive fritture, residui di olio possano bruciare inficiando la qualità della nuova frittura.

Manutenzione di una friggitrice elettrica

Se c’è una cosa da cui una piccola friggitrice casalinga non differisce da una friggitrice professionale elettrica è la manutenzione. Come scritto poc’anzi, pulire accuratamente il vostro elettrodomestico sarà fondamentale per ottenere una frittura leggera, sana e senza odori sgradevoli.

  1. Innanzitutto scollegare il cavo elettrico da qualsiasi tipo di fonte di elettricità. Il vostro elettrodomestico potrebbe venire a contatto diretto con l’acqua, quindi meglio evitare pericoli.
  2. Una volta accertati che l’olio si è raffreddato completamente, è ora di rimuovere l’apposita vaschetta e gettare l’olio. Mai gettare l’olio residuo negli scarichi, ma differenziatelo sempre.
  3. Pulite gli eventuali residui presenti nella vaschetta con una spugna.
  4. Versate acqua calda e detersivo nella vaschetta e attendete una mezz’ora che faccia effetto.
  5. Ora procedete con le operazioni di pulizia facendo attenzione a non usare oggetti o agenti abrasivi che possano rovinare il rivestimento antiaderente.
  6. Sciacquate con abbondante acqua e procedete similmente col lavaggio degli altri pezzi removibili.
  7. Lavate il corpo della macchina con una spugnetta umida.
  8. Infine asciugate bene tutti le varie componenti che compongono la vostra friggitrice elettrica.

Inoltre consigliamo di cambiare spessissimo l’olio nella vaschetta. Evitate di tenere a lungo l’olio all’interno perché potrebbero raccogliersi impurità all’interno o potrebbe addirittura irrancidire.

Friggitrice elettrica. I prezzi

Le friggitrici elettriche sono tutto sommato elettrodomestici davvero accessibili a qualsiasi tipo di tasca. Le friggitrici casalinghe possono arrivare a costare davvero pochissimo, talvolta superando addirittura di poco la ventina d’euro. Anche le friggitrici elettriche professionali sono alla portata di tutti. Il loro prezzo si aggira sulle poche centinaia di euro invece.