Consigliati

Organizzare un barbecue in giardino, ecco cosa non può mancare

barbecue in giardino

Tra le attività più divertenti e golose, organizzare un barbecue in giardino è molto semplice in queste giornate estive. Ti basterà, infatti, acquistare il migliore modello e porre attenzione ai piccoli particolari come varietà di carne, pesce e verdure da grigliare e un ricco menù di contorno su antipasto, bevande e dolci.

Barbecue da giardino, i migliori modelli da poter scegliere

Il modello del barbecue da giardino è il punto centrale di una buona organizzazione e può contare su una serie di soluzioni adatte ad ogni ambiente esterno. Quali sono le migliori soluzioni da valutare? Ecco alcune idee da considerare:

  • Il barbecue da esterno. Adatto soprattutto nel caso in cui si disponga di grandi spazi esterni. In genere, è realizzato in muratura e con una apposita canna fumaria che garantisce una buona circolazione dell’aria. Il barbecue esterno, inoltre, si presenta con un piano cottura con tante funzionalità pratiche per realizzare golose grigliate. Tale modello, è anche bello visivamente, per dare un tocco di estetica nell’area esterna del giardino.
  • Il barbecue per esterno portatile e con carbonella. Si tratta di modelli di dimensioni più contenute rispetto a quello in muratura e molto semplici da trasportare. Da considerare, che potrebbero essere richiesti dei tempi maggiori della cottura. Tuttavia, si tratta di serate da passare in compagnia e dove proprio il tempo non manca.

Vi è poi una ulteriore soluzione come il barbecue giardino, con modalità di cottura a gas o a legno. Anche in questi casi si prediligono modelli facili da trasportare e da porre pure in giardini di piccole dimensioni. Inoltre, a differenza dell’alimentazione tramite carbonella, il gas o il legno presentano una maggiore velocità nell’accendersi e una maggiore uniformità sulla cottura.

Come collocare il barbecue in giardino e distanziare tavoli e sedie

Per organizzare un barbecue in giardino, è quindi fondamentale partire dalla scelta di un buon modello, privilegiando le prestazioni del prodotto e lo spazio a disposizione per la griglia da giardino. Superato questo punto, possiamo poi arricchire il giardino con tutto ciò che può rendere la serata divertente e golosa.

Anche la migliore collocazione del barbecue per esterno non deve essere trascurata, per evitare fastidi per il fumo prodotto. Una buona idea, potrebbe essere quella di evitare una collocazione in prossimità di altre abitazioni o perché no di invitare i nostri vicini a fare parte della simpatica grigliata.

Creare un buon distanziamento anche per quanto riguarda i tavoli e le sedie in cui consumare i prodotti grigliati. In commercio, esistono simpatiche soluzioni tipo fast food ovvero con tavoli molto lunghi e sedie in legno da poter aggiungere in base al numero degli invitati. Vicino al barbecue giardino, invece, si consiglia un piccolo tavolino per poter appoggiare tutti i prodotti per la grigliata.

Come organizzare un barbecue in giardino, ecco alcuni consigli da non perdere

Per organizzare un barbecue da giardino che si rispetti, è bene porre attenzione anche a bevande e pietanze da proporre ai propri amici. Per iniziare, un aperitivo di benvenuto come una fresca aranciata con ghiaccio in bicchieri monouso. E stuzzichini salati, sempre in porzioni monouso in attesa che arrivino tutti gli ospiti.

Si può passare poi, ad un antipasto tipo prosciutto e melone in attesa di accendere la griglia da giardino e iniziare piano piano la cottura delle varie pietanze come:

  • Spighe. Sicuramente andranno a ruba e presentano una cottura molto veloce nella maggior parte dei barbecue esterno.
  • Carne di vario tipo. Dalle salsicce alle cosce di pollo fino a dei ricchi spiedini, le alternative da presentare ai propri ospiti non mancano di certo.
  • Pesce. Meglio pensare anche ad una alternativa per i propri ospiti optando per una grigliata di crostacei, tranci di salmone o ricchi spiedini con prodotti di mare.
  • Verdure. Anche le principali verdure presenti in questo periodo estivo come zucchine e melenzane hanno un sapore più goloso su una buona grigliata e andranno certamente a ruba.

Per le bevande, l’acqua in un contenitore di ghiaccio non può assolutamente mancare accanto a bevande sempre fresche come birra o vino. Per completare, un bel dolce magari preparato dagli stessi invitati per i padroni di casa.