Consigliati

Come impedire il parcheggio sotto casa

Nelle grandi metropoli, uno dei problemi più ricorrenti è quello di trovare il parcheggio sotto casa o ancora di delimitare una area privata adibita al parcheggio a persone non autorizzate. Il codice della strada, stabilisce in merito diverse normative. Offre, la possibilità di avvalersi di utili strumenti come i dissuasori stradali per delimitare tali aree senza impedire la normale circolazione e transito di auto e pedoni.

Cosa dice il codice della strada sulle modalità di parcheggio attive in città?

E’ il codice della strada a regolare le principali normative del parcheggio e a poter essere un valido strumento per capire cosa dice la legge al riguardo e come impedire il parcheggio sotto casa da parte di auto non autorizzate. Inoltre, è il Sindaco con una specifica ordinanza a stabilire le aree in cui è possibile parcheggiare liberamente. Stabilisce, anche le aree soggette ad un pagamento della sosta in base alla durata della stessa o ad un prezzo stabilito per chi risiede in quelle strade.

E se parliamo di una proprietà privata come ad esempio il parcheggio sotto casa? Ne è possibile delimitare l’area con degli strumenti noti come dissuasori stradali ed impedire la sosta di auto non autorizzate. Questi ultimi, tra l’altro, sono anche menzionati nello stesso codice stradale all’articolo 42.

Sono definiti, come dispositivi stradali per impedire la sosta di veicoli in aree e zone determinate. Il codice stradale, stabilisce anche che i dissuasori di sosta devono essere armonizzati agli arredi stradali e adempiere per lo più a funzioni accessorie di delimitazione di zone pedonali o di aree di parcheggio riservate. Vale a dire, che non devono di fatto impedire il transito e devono essere sempre visibili. In merito, ne esistono in commercio tantissime soluzioni come paletti e colonne a blocchi che ben assolvono a tale scopo.

Come acquistare online i dissuasori di parcheggio

Dopo una prima conoscenza di cosa dice il codice stradale e delle eventuali ordinanze del sindaco vigenti nella propria città, siamo pronti per l’acquisto dei dissuasori per impedire il parcheggio sotto casa.

Nel nostro shop cliccando su questo link: https://www.giordanoshop.com/accessori-auto-e-moto/accessori-e-optional/dissuasori-di-parcheggio.html  potrai trovare vari modelli. Facili da utilizzare, permettono di delimitare il posto auto o l’accesso ad un viale privato per parcheggiare sotto casa. Sono presenti, infatti, diverse soluzioni come paletti di sbarramento in acciaio, barriere con basamenti, aperture manuali o con telecomandi e da poter acquistare online in pochi click e con spedizione gratuita.

L’e-commerce, è tra l’altro, una comoda soluzione per valutare i principali dissuasori in vendita. Utili, anche per valutare misure e strutture nel rispetto del codice stradale (ricordi i dissuasori non devono comunque creare intralcio?) e in base alle caratteristiche dell’area da delimitare sotto casa.

I modelli più venduti di dissuasori di parcheggio

Diversi sono i dissuasori di parcheggio più richiesti nel nostro shop o acquistati presso altri canali di vendita. Noi abbiamo raccolto quelli più comuni e che possono aiutare a scegliere soluzioni di facile collocazione. Tali modelli, sono anche in linea con quanto previsto dal codice della strada per impedire il parcheggio sotto casa con dispositivi stradali accessori. Eccone i più importanti:

  • Manuali. Sono quelli di più facile utilizzo. Adatti soprattutto per piccoli condomini per delinearne il posto auto nel parcheggio sotto casa.
  • Elettrici. Attivabili mediante un telecomando, possono essere azionati direttamente al passaggio della auto sotto il parcheggio di casa. Non creano, inoltre, intralcio davanti allo stabile.
  • Barriera. Anche essa molto semplice da installare e venduta in genere con un Kit comprensivo di sistema di chiusura e fissaggio a terra. E’ realizzata in acciaio e con un trattamento anticorrosione che ne assicura una maggiore durata nel tempo.
  • Palo retrattile in acciaio inox AISI 304. Di più piccola dimensione e con un classico azionamento manuale. Ideale, per delimitare una area di parcheggio sotto casa con un dispositivo non elettrico. Molto elegante anche come design e per non intralciare l’area circostante lo stabile.

Tra i dissuasori in commercio più venduti, anche quelli muniti di calotta di protezione in Poliammide (Nylon). Tali modelli, hanno come scopo quello di delimitare l’area di parcheggio sotto casa e impedirvi la sosta ad auto non autorizzate. Presentano, una struttura con trattamento anticorrosione resistente nel tempo e una forma arrotondata che non comporta particolari danni ai pneumatici nelle manovre di parcheggio sotto casa.