Consigliati

La giusta cantinetta vino seguendo le caratteristiche principali

Nella lista dei piaceri della vita c’è sicuramente qualcuno che inserirebbe il sorseggiare un buon calice di vino insieme ai vecchi amici, al proprio amore o ai familiari.
In effetti, non manca quasi mai l’occasione di dover conservare una bottiglia di vino per poi riproporla alla cena successiva.

Ma come conservare il vino in modo da lasciare intatti sapori, aromi e profumi? Un cantina sarebbe l’ideale: luogo fresco che garantisce il livello di umidità adeguato al vino. E per chi non può permettersela? Ci viene in soccorso la cantinetta a doppia temperatura! Ma di cosa si tratta? Come funziona e come scegliere quella giusta?
Ti elenchiamo di seguito le caratteristiche principali per scegliere la giusta cantinetta vino.

Partiamo dalle caratteristiche tipiche di una cantinetta vino: ideata per la conservazione (appunto) del vino, si tratta di un vero e proprio elettrodomestico che lascia costante sia la temperatura che il tasso di umidità. Si evitano così gli sbalzi di temperatura che potrebbero danneggiare il contenuto delle tue bottiglie.
Esistono diverse tipologie di cantinette che, in base ad esse, è possibile regolare la temperatura elettronicamente o anche manualmente.
Una cantinetta vino a doppia temperatura, ad esempio, è ideale per la conservazione di diverse tipologie di vini; le cantinette vino climatizzate, invece, possiedono un sistema di aerazione costante e sono indicate per le bottiglie di vino che non necessitano di temperatura specifiche.

Generalmente, i ripiani portabottiglie di una cantinetta vino sono estraibili e regolabili, in modo da consentire la giusta circolazione dell’aria. Molto importante è anche il vetro della porta: una buona cantinetta vino deve possedere un vetro temprato ed un filtro UV in modo da evitare la possibile penetrazione dei raggi del sole che potrebbero alterare il vino.
Infine, tra le varie caratteristiche di cantinetta vino da tenere bene a mente, vi è anche il sistema di ventilazione che deve generare il livello di umidità ideale senza produrre forti vibrazioni che potrebbero danneggiare le bottiglie.

Sono queste, dunque, le caratteristiche principali che dovrai tenere bene a mente nella scelta della cantinetta vino. Non resta che organizzare una bella cena in compagnia per poi conservare adeguatamente il vino, nel caso in cui avanzasse!

[product catid=”2271″ limit=”12″ blockname=”Cantinette vino” template=”catalog/product/list_featured_slider.phtml”]