Consigliati

Pacchetti di natale, come realizzarli: la guida di Giordanoshop

regali di natale economici

Con il Natale, si sa, arriva anche il periodo dei pacchetti di Natale. Croce per molti, delizia per qualcuno, preparare dei pacchetti di natale ben fatti può risultare già un’impresa talvolta. Ma che ne direste di impreziosire i vostri doni con incarti unici e originali? Se volete che il vostro regalo si noti sotto l’albero, non vi resta che seguire i nostri consigli.

Carte da regalo. A ognuno la sua.

Spesso si dà per scontata la scelta della carta da regalo. Per molti, una vale l’altra. Non è così. La carta da regalo è un elemento fondamentale per i vostri pacchetti. Questa, infatti, vi consentirà di rendere personale il regalo. La persona che riceverà il vostro pacchetto, già da questo piccolo particolare, saprà che quel regalo è pensato e che non è preso a caso. Di carte per pacchetti di Natale ce ne sono veramente tante. Ma come fare a capire quale potrebbe fare al caso nostro. Non esiste una vera e propria regola. Bisogna semplicemente conoscere i gusti del destinatario. In seguito provare a trovare la carta giusta per lui.

Carte da regalo personalizzate

Per i pacchetti di natale destinati alle persone a voi più care, è possibile optare addirittura per una carta personalizzata. Esistono infatti delle tipografie che offrono un particolare servizio. Il servizio in questione è la realizzazione di una carta da regalo personalizzata e composta da foto. Le foto ovviamente le fornirete voi. Il nostro consiglio è quello di fornire fotografie in cui voi e il vostro caro state trascorrendo momenti indimenticabili insieme. In questo modo i vostri pacchetti di natale conterranno e saranno contenuti da un dolce regalo. Questo è certamente un modo per andare sul sicuro. Se non siete sicuri che il regalo che avete fatto potrà essere apprezzato appieno, la carta personalizzata potrebbe essere una buona assicurazione.

Pacchetti di Natale. Idee Hand-made

L’hand-made, senza ombra di dubbio, è una tendenza degli ultimi anni. Tutto ciò che è fatto con le vostre mani sarà sempre ben voluto e apprezzato. A tal proposito, moltissimi sono i modi per decorare i vostri pacchetti di Natale. Dal riciclo creativo all’utilizzo di involucri inusuali, passando per decori originali. Tutto, questa volta, parlerà di voi. La vostra creatività e il vostro saper fare sarà il vero valore aggiunto.

Pacchetti di Natale perfetti? Il Giappone ne ha fatto un’arte

Si chiama tsutsumi. Si tratta di un’antica arte tutta Giapponese. In Giappone il modo in cui si presenta il regalo assume un particolare valore. Il modo in cui si incarta un pacchetto diventa anch’esso parte del regalo. Non solo. Da come si incarta un regalo il destinatario comprende molte cose su chi glie lo ha donato. Dunque, in Giappone si potrebbe dire che l’incarto non è funzionale alla sorpresa. Ma sottolinea il significato e la bellezza del regalo stesso. A tal proposito il Giappone offre molti modi diversi di incartare i regali. I metodi più particolari sono principalmente il metodo degli origami e quello del furoshiki.

  • Origami. L’origami è l’antica arte giapponese di ripiegare la carta secondo schemi geometrici definiti. Questo paziente ripiegare darà infine forma a particolari figure come animali, fiori e tanto altro. Potrete così provare ad ottenere disegni come camicie di carta per gli uomini, o magari dei kimono per le donne.
  • Furoshiki. Tecnicamente il furoshiki è il famoso fagotto in cui i giapponesi trasportano cibo o vestiti. Questa arte dell’impacchettamento tramite tessuti offre diversi vantaggi. Innanzitutto il tessuto può essere a sua volta un regalo. Pensate ad un regalo avvolto in un bel foulard di seta. Allo stesso tempo si tratta di un involucro sostenibile sotto il profilo ambientale. Non si butta e non inquina.

Pacchetti di Natale alternativi

Una soluzione jolly è la carta pacco. La sua neutralità si presta bene alle decorazioni di ogni tipo. Potete disegnarci su, utilizzare dei timbri originali. Oppure potrete decorarli con elementi floreali come rami di abete, di vischio, di pungitopo. Ancora: potrete applicare delle decorazioni fatte con agrumi e spezie tipicamente natalizie come fette di arance secche, anice stellato e cannella. Potrete infine ricavare delle sagome particolari dalla carta e cucirle insieme ottenendo un pacchetto sigillato con cotone rosso. Altri modi per impacchettare i vostri regali sono i sacchi, magari decorati. E infine, perché no, potrete utilizzare anche dei boccacci, oggi tanto di moda, come le jar.