Consigliati

A cosa serve lo stendino elettrico? Ecco cosa devi sapere!

stendino elettrico

Prezioso alleato nelle fredde giornate invernali, lo stendino elettrico è un prodotto molto utile per poter lavare i panni in ogni momento e ottenere una asciugatura ottimale in poco tempo. In questo periodo, infatti, non sempre è facile ottenere questo risultato per le continue piogge o le temperature troppo basse. Ma come si utilizza al meglio uno stendino elettrico e cosa valutare in fase di acquisto? In questa guida, cercheremo di dare risposta a queste domande.

Stendino elettrico a cosa serve e i modelli più utilizzati

Lo stendino elettrico, serve per asciugare in modo più veloce i panni e trova una maggiore utilità soprattutto nei periodi invernali. In tale periodo, le condizioni climatiche non sono ottimali e rendono questa operazione non sempre facile. Ne esistono, diversi modelli che assicurano una asciugatura in tempi rapidi. Inoltre, prediligono anche un altro importante fattore come lo spazio. Questo aspetto, è molto utile da valutare in fase di acquisto e rispetto a davvero tanti modelli in commercio nei negozi tradizionali o nei più noti e-commerce.

Lo stendino elettrico a pallone, è uno dei modelli più venduti per efficienza e per il poco spazio occupato. La sua struttura verticale e gangi e grucce per appendere i panni bagnati, ne assicurano le massime prestazioni. Offre anche la possibilità di poter stendere un buon numero di vestiti. Vi è poi un telo esterno che avvolge gli stessi e ne permette una circolazione di acqua calda per una più rapida asciugatura. Tra i vantaggi di questo modello, anche la possibilità di ottenere dei capi poco maltrattati e più facili da stirare.

Altro modello molto venduto è lo stendino elettrico a tubi di calore. Più economico rispetto alla soluzione appena analizzata dello stendino a pallone, funziona mediante dei tubi di aria calda accesi mediante energia elettrica. La struttura è in orizzontale ovvero analoga a quella adottata dagli stendini tradizionali non elettrici. Può richiedere dei tempi maggiori per l’asciugatura, tuttavia, questi modelli sono ottimali soprattutto in condizioni di maggiore umidità rispetto alla soluzione di base non elettrica.

Stendino elettrico o asciugatrice, ecco alcune differenze da valutare

Lo stendino elettrico, ricorda come funzionamento l’asciugatrice elettrica ma con alcune sostanziali differenze. In primo luogo, lo stendino è un prezioso alleato nel caso di lavaggi frequenti che richiedono tempi di asciugatura davvero minimi. Inoltre, occupano poco spazio rispetto alle asciugatrici, soprattutto nel caso della struttura verticale tipica dei modelli a pallone. Fermo restando, che gli stessi sono piazzati in una stanza solo nel caso di utilizzo per poi essere conservati in un luogo diverso. L’asciugatrice, è invece fissa e nei periodi non invernali rischia di essere solo un elettrodomestico inutilizzato e ingombrante.

E’ poi da considerare il consumo elettrico, più basso nello stendino elettrico rispetto ai modelli ad oggi in commercio di asciugatrici. Tuttavia, laddove il carico di lavaggio e di asciugatura è maggiore, l’elettrodomestico in questione può essere valutato come ottima alternativa. Esistono, infatti, modelli con classi energetiche al top che permettono di ottenere obiettivi analoghi con un buon risparmio in bolletta.

Vantaggi stendino elettrico su spazio occupato e prezzi

Lo stendino elettrico, offre tanti vantaggi sui tempi di asciugatura dei panni più veloci e funziona in modo molto semplice. Alla base di tutto, vi è un termostato che permette di regolare la temperatura desiderata e ottenere panni sempre asciutti anche nei periodi invernali. Da una struttura verticale o orizzontale, può essere collocato in ogni spazio della casa. Può essere, anche facilmente riposto nei momenti di non utilizzo.

Poco rumoroso per un utilizzo anche nelle ore notturne, trova collocazione anche in piccole stanze o in ambienti chiusi rispetto ad una asciugatrice. Competitivo anche nei prezzi, ne è possibile scegliere tra diversi modelli. L’importante, è valutare in fase di acquisto quelli che sono i consumi elettrici ed i tempi per asciugare i panni. Informazioni, molto semplici, riportate nella loro scheda tecnica. Attenzione anche ai materiali utilizzati, optando sempre per soluzioni di qualità e sicure.

[product catid=”515″ limit=”12″ blockname=”Stendibiancheria” template=”catalog/product/list_featured_slider.phtml”]