Consigliati

Vasca da idromassaggio, tutto ciò che c’è da sapere

Vasca da idromassaggio

La vasca da idromassaggio è uno dei prodotti più invidiati perché ti permette di rilassarti come meglio non puoi. Però, prima di ordinare la vasca da bagno idromassaggio, è importante capire come scegliere al meglio.

Non bisogna, infatti, farsi prendere dalla frenesia ma riuscire a comprendere quale idromassaggio da interno è il più adatto per le nostre esigenze.

Ecco, quindi, qualche suggerimento per te.

Vasca da idromassaggio: le dimensioni e le forme

Il primo aspetto che devi valutare sono le dimensioni delle vasche da bagno idromassaggio che hai ‘puntato’. Può capitare, infatti, che ti piaccia un idromassaggio vasca ma lo spazio non lo permetta.

Sia perché, magari, il bagno è troppo piccolo e sia perché, all’opposto, è troppo grande. Infatti, una vasca idromassaggio da bagno non proporzionata ai metri quadrati che l’ambiente ‘offre’ può risultare perfino ‘stonata’. E, all’opposto, piuttosto che valorizzarsi, diventa quasi un oggetto superfluo.

Le dimensioni, ovviamente, fanno il paio con la forma. In commercio, infatti, puoi trovare la vasca idromassaggio angolare, ideale se vuoi valorizzare un punto specifico del bagno. Oppure, puoi optare per le vasche idromassaggio ad incasso, adatte soprattutto per chi non vuole stravolgere lo stile del proprio bagno.

E, a proposito di stile, andiamo subito al prossimo paragrafo.

Vasca da idromassaggio: lo stile

È vero. Questo aspetto può essere in collegamento con i due appena analizzati. Ma lo stile del bagno con idromassaggio è un qualcosa che merita un approfondimento. Il motivo? Molto spesso capita che ci si focalizza sulla vasca idromassaggio interno di un certo colore e design.

Che, però, sono in netto contrasto non soltanto con lo stile del bagno. Ma anche di tutta la casa. Quando si aggiunge un oggetto come l’idromassaggio interno, in questo caso perfino molto visibile, bisogna stare molto attenti a non stravolgere tutto.

Ad esempio, se hai una casa dall’arredamento vintage, non puoi certamente acquistare una vasca idromassaggio da interno moderna, magari anche barocca. Sarebbe in netto contrasto con tutto il resto. E, quindi, si avrebbe lo stesso problema delle dimensioni: una vasca bagno idromassaggio con uno stile completamente diverso, sarebbe perfino un danno. Al netto, ovviamente, delle funzionalità.

Perché, comunque, è vero che bisogna sempre vedere anche la qualità di un idromassaggio però anche l’occhio vuole la sua parte. Se la vasca idro è un pesce fuor d’acqua (e mai in questo caso il paragone è pertinente), è come anche se perdesse un po’ del suo valore aggiunto.

Devi considerare, infatti, che non esistono solo le vasche idromassaggio canoniche, bianche, senza alcuna fantasia, come magari lo erano un tempo. Oggi, tra le tante offerte vasca idromassaggio, viene offerta anche la possibilità di scegliere tra vari stili.

La vasca da idromassaggio, come è giusto che sia, si è allineata a tutti gli altri prodotti casalinghi: più varietà di scelta, più tecnologia e, soprattutto, più funzionalità.

Quali? Li andremo a vedere nel prossimo e ultimo paragrafo.

Vasca da idromassaggio: le funzionalità

La prima funzionalità delle vasche idro da tenere bene in mente riguarda la possibilità di personalizzare i massaggi. Ognuno, infatti, ha le sue esigenze e, quindi, può capitare che tu abbia bisogno di un massaggio più lento o, all’opposto, di uno più veloce.

Anche il poggiatesta di un bagno idromassaggio è molto importante. Fai attenzione a questo aspetto: la vasca idromassaggio può essere priva di questa che è una vera e grande comodità. Ciò riguarda soprattutto le vasche da bagno con idromassaggio troppo economiche.

Il prezzo, certo, è importante, ma se vuoi dei comfort utili come, ad esempio, la disinfezione automatica dell’acqua o il sensore di livello, dovrai scegliere idromassaggio vasche di alta qualità. Del resto, il riposo ha un valore inestimabile.