Consigliati

Quale stufa a legna comprare?

Con l’arrivo dell’inverno è indispensabile trovare rimedi contro il freddo nelle proprie case: una soluzione può essere rappresentata dalle stufe a legna. Sul mercato ne esistono una quantità enorme di modelli, e allora, quale stufa a legna comprare?

Scegli Stufa a Legna

Oltre ad essere un metodo ormai ultra-sicuro per riscaldare casa. l’utilizzo di una stufa a legno negli ambienti di casa, rappresenta anche un elemento di design!

Non pensate alla stufa del nonno e della nonna, i modelli presenti in commercio sono ormai di ogni forma, dimensione e colore, adatti a qualsiasi tipo di arredamento classico e moderno.

Ma facciamo un pò di chiarezza su quale stufa a legna comprare.

Tipologie di stufa a legna

A parte la questione estetica e di design, esistono alcune tipologie ben definite di stufe a legna

Uno dei modelli più diffuso è sicuramente quello con il focolare in ghisa o materiale refrattario. Questo tipo di stufa ottimizza al meglio la propagazione del calore che riesce ad imprigionare precedentemente durante la combustione. L’aria calda che viene generata, invece, viene distribuita con un sistema di piccoli ventilatori.

Un’altra tipologia di stufa, molto in voga negli ultimi anni, è la stufa a legna in maiolica.

Questo tipo di stufa sta progressivamente sostituendo i caminetti tradizionali in molti condomini o appartamenti. Questo avviene per il divieto che molto spesso impedisce ai condomini o ai proprietari di appartamenti (in determinate zone, o con particolari restrizioni) di poter costruire un caminetto vero e proprio.

Questa soluzione si dimostra molto rapida, in quanto la stufa può essere semplicemente collegata alla canna fumaria preesistente con un sistema di tubi per la fuoriuscita dei fumi.

Ma il fattore più interessate è che, questo tipo di stufe, si presentano come pezzi d’arredamento decorativi oltre che funzionali.

Inoltre il combustibile a legna (il più conveniente dopo il pellet) è essenzialmente ecologico e pulito e ha emissioni di CO2 molto ridotte.

Quale stufa a legna comprare: i vantaggi

I vantaggi di acquistare una stufa a legna sono molteplici: dal combustibile completamente rinnovabile, al prezzo iniziale (solitamente non altissimo), fino alla distribuzione del calore ritenuto ottimale.

Vediamoli nel dettaglio:

  • Rendimento del combustibile: visto che la stufa a legna sfrutta anche il calore della brace quando l’impianto viene spento,  si può parlare di doppio utilizzo del carico.
  • Bassa emissione di CO2: molto inferiore rispetto ad altri modelli e ad altri combustibili.
  • Produzione di acqua calda.
  • Regolazione di accendimento e spegnimento della fiamma: si risolve cosi il problema del “caminetto a focolare aperto”. La si può lasciare in funzione anche quando non si è a casa, senza correre particolari rischi.
  • Utilizzo delle canne fumarie precedentemente installate: cosi da evitare ulteriori investimenti o lavori nelle proprie case.

Quale stufa a legna comprare: alcuni modelli

Di seguito vi mostreremo le caratteristiche di alcuni modelli presenti sul nostro Shop.

Stufa A Legna In Acciaio E Ghisa Fuoco Continuo Mignon Marrone 4000W Nordica

Questo modello di stufa a legna è stata realizzata con una particolare attenzione alla difesa dell’ambiente e al rispetto dell’ecosistema.

La casa costruttrice, la Nordica-Extraflame ha effettuato nel corso degli ultimi anni numerosi investimenti nella ricerca e nello sviluppo.

La stufa è rivestita esternamente in acciaio smaltato, con una testata in ghisa smaltata e le maniglie in ottone. Inoltre presenta la possibilità di “scuotere” la griglia dall’esterno.

Le dimensioni sono 378 x 817 x 417 cm per un peso di 56 kg. La casa produttrice assicura un riscaldamento per almeno 115 m³ con un consumo orario di 1,8 Kg/h

Quale stufa a legna comprare | acciaio e ghisa

Clicca qui per maggior informazioni

Stufa a Legna 7/11KW in Ghisa Flig Oklahoma 130 Nera

La stufa a legna in ghisa della casa Flig, grazie al materiale con cui sono costruite le pareti, assicura un massimo utilizzo del calore prodotto: le particelle di combustibile vengono bruciate con un deflettore che estende il percorso di scarico ed è possibile controllare manualmente il processo tramite la vaschetta di cenere.

Grazie al sistema di maniglie fredde è possibile aprire la stufa quando è ancora calda senza bruciarsi. Un altro comodo vantaggio rappresentato da questo modello è il contenitore portacenere molto facile da rimuovere per le operazione di svuotamento.

Le dimensioni sono 57 x 63 x 49 cm per un peso di circa 120 kg.

Inoltre il design compatto e “neutro” consente di collocare questo modello in più tipi d’ambiente, dalle case con uno stile classico, a quelle con un design più moderno.

Quale stufa a legna comprare | Ghisa

Clicca qui per maggior informazioni

Stufa a Legna 5,5/10,5KW Piastrellata in Acciaio Flig Paramount Rossa

Passiamo all’ultimo esempio di quale a stufa a legna comprare. Questo modello con piastrelle lucide presenta un design Retrò con la possibilità di osservare la bellezza del fuoco grazie al vetro arrotondato.

Grazie all’utilizzo dell’acciaio di alta qualità, il corpo della stufa è particolarmente resistente e solido. La vera “chicca” di questo modello è il sistema di ventilazione tripla a camera di combustione: aria primaria (fornita sotto la griglia), aria secondaria (fornita dai fori nella parete posteriori) e le tende d’aria (sistema di finestre pulite). Tutto ciò fa in modo che l’alta temperatura sia mantenuta in maniera più prolungata rispetto agli altri modelli, anche grazie alla camera di combustione in Acumotte.

Le dimensioni sono 52 x 105 x 42 cm per un peso di 106 kg.

Clicca qui per maggior informazioni