Consigliati

Cucina piccola: le soluzioni per farla sembrare più grande

Avere una cucina piccola in casa potrebbe diventare un problema sia per ospitare gli amici per una cena, sia per gestire la preparazione dei pasti, ma anche per disporre gli utensili e il cibo. In realtà esistono delle piccole soluzioni per ovviare a queste piccole problematiche legate alla dimensione ridotta di una cucina: scoprendole una per volta, noteremo com’è semplice dare aria ad una cucina piccola e viverla senza stress.

Il principio di base per chi possiede una cucina piccola è quello di posizionare i mobili in modo intelligente e “salvaspazio: non devono ostruire i movimenti ed il passaggio.
Bisogna, poi, sfruttare l’altezza delle pareti della cucina e non pensare di utilizzare solo i piani bassi per comodità. Pensi che non basti e ti chiedi quali siano le soluzioni al problema della dimensione della cucina piccola?

Fai spazio in cucina

Difatti, se possiedi una cucina piccola dovresti innanzitutto fare una cernita di tutto il materiale di cui non hai bisogno prima di aggiungere altro. Operando in modo oculato, troverai tantissimi oggetti (come elettrodomestici, stoviglie, vecchie pentole) che davvero non usi o che addirittura non hai mai usato!
Meglio regalarle anziché tenerle a prendere polvere inutilmente.

Scegliere mensole e mobili aperti per la cucina piccola

In una cucina piccola bisogna scegliere mobili pensili aperti o anche modulari in modo da appendere accessori ed alcune pentole: molte possono essere le soluzioni, esteticamente gradevoli e creative, come utilizzare delle lastre in metallo in modo da sfruttare l’effetto della calamita con il metallo degli utensili e delle padelle, ma anche utilizzare delle mensole.

Le mensole possono davvero essere fondamentali per impiegare l’intera parete della cucina, in modo da recuperare spazio in altezza. Come accennato, infatti, in una cucina piccola c’è bisogno di trovare spazio e le pareti possono essere degli ottimi alleati: mensole di barattoli di vetro contenenti spezie, la nostra scorta di tè e tisane od anche sfiziosi barattoli di latta con biscotti e pasta.

Insomma, qualunque cosa decidi di posizionare, ricorda di tenere sempre tutto in ordine e di non lasciare al caso la collocazione dei prodotti altrimenti la disposizione non sarà efficiente.

Cucina piccola: quale colore e quale illuminazione

Per sembrare più grande, una cucina piccola ha bisogno di luce e di colori chiari. Infatti, una cucina luminosa darà la sensazione di essere meno piccola e stretta: lascia la finestra sgombra in modo da far entrare la maggior parte di luce possibile e prediligi una lampadina (a basso consumo tipo led) intensa e naturale.

Anche il colore delle pareti e dei mobili contribuisce alla percezione della grandezza della cucina: sempre per dare un senso di ampiezza alla tua cucina piccola, scegli colori dai toni chiari per muri, infissi, piastrelle e mobili.

Pavimento della cucina

Discorso analogo anche per la pavimentazione della nostra cucina piccola: una pavimentazione (in marmo o piastrelle) a scacchi può dare profondità alla stanza, ma anche il parquet con il legno chiaro può alleggerire l’ingresso in una piccola stanza.

Tavolo pieghevole

Se la tua piccola cucina non è abbastanza grande da riservare lo spazio per un tavolo, bisogna optare per un tavolo pieghevole in modo da ottenere una superficie di lavoro sia per cucinare che per mangiare.

È possibile utilizzare una parete per appendere un tavolo pieghevole od anche scegliere un tavolo a scomparsa nei mobili già esistenti. Attualmente in commercio esistono infatti moltissimi e svariate soluzioni di tavoli versatili e utilissimi per chi possiede spazi casalinghi ristretti.

Queste soluzioni sono efficaci per arredare la propria cucina piccola in modo intelligente e ponderato, per vivere uno spazio fondamentale della casa in modo equilibrato e senza stress alcuno.

Piccoli suggerimenti per una cucina piccola

Dei piccoli memo per aiutarti ulteriormente: durante la scelta dei tuoi mobili e accessori, prediligi materiali come il legno dal tono chiaro, il vetro e l’acciaio che sono in grado di donare profondità alla tua piccola cucina.

Ed infine, tenere sempre ordinata la propria cucina piccola può davvero aiutare ad evitare il senso di confusione che può solo contribuire ad occupare altri spazi visivi.

Insomma, abbiamo capito che il compito di chi possiede una cucina piccola è quello di far fluire tutto in modo armonico ed equilibrato.

[product catid=”226″ limit=”12″ blockname=”Casa e Arredamento” template=”catalog/product/list_featured_slider.phtml”]