Consigliati

Decorare con il washi tape: cos’è e come utilizzarlo

Il washi tape si è diffuso tantissimo nel mondo del fai da te e nella produzione di oggetti hand made, ma il suo utilizzo può essere davvero disparato grazie alla sua versatilità ed i suoi accattivanti colori, pattern e fantasie. Ma cos’è il washi tape? Come si utilizza? Scopriamolo insieme!

Le origini del washi tape

Partendo dalle origini, il washi è un tipo di carta fatta a mano proveniente dal Giappone, molto resistente e leggermente traslucida.
Spiegandone l’etimologia, la parola “washi” è composta da wa che significa “giapponese” e da shi che significa “carta”, ed è la parola con la quale si indica la carta prodotta a mano, secondo la tradizione giapponese.

L’importanza che assume questa carta giapponese è tanto grande da essere stata inserita tra i Patrimoni Orali e Immateriali dell’Umanità dell’UNESCO.

La lavorazione della carta washi

La tradizione della produzione del washi prevede l’utilizzo delle fibre vegetali del gelso da carta o anche dal materiale ricavato da alcune piante locali, ma anche fibre di bamboo, canapa e frumento. Ovviamente, la carta assume caratteristiche differenti in base alle fibre scelte ed anche la sua lavorazione assume una particolare tecnica in base alla finalità dell’utilizzo.

Utilizzo della carta e del washi tape

La carta washi viene utilizzata in molte declinazioni artistiche, nelle composizioni floreali, nella creazione di origami, nella calligrafia e nella xilografia. E, arrivando anche a noi, ha trovato applicazione anche come nastro adesivo: il washi tape (“tape” significa nastro in inglese).

La particolarità principale del washi tape è la possibilità di attaccare e staccare il nastro adesivo senza lasciare alcun tipo di traccia: una peculiarità perfetta per reinventare di volta in volta la propria casa e gli oggetti che più si amano. Anche la semplicità con la quale si può abbellire o decorare qualcosa è uno dei motivi per cui si è diffuso così rapidamente.

Decorare con il washi tape

I washi tapes, coloratissimi nastri adesivi, vengono spesso utilizzati per decorare pareti, per creare delle cornici alle foto, per creare biglietti di auguri fatti a mano, per decorare pacchi regalo o anche per realizzare decorazioni natalizie o per una festa di compleanno. Si può scegliere di decorare con il washi tape perché ne esistono di tantissimi colori e fantasie, in modo semplice, immediato e senza spendere una notevole somma.

Gli utilizzi sono davvero tantissimi e non resta altro che sbizzarrire la fantasia e darsi alla creazione di oggetti fantastici!

washi tape

 

Come utilizzare il washi tape

Innanzitutto, bisogna scegliere con cura i washi tapes perché, come abbiamo accennato, ne esistono di svariate fantasie: a pois, con pattern, con disegni di animaletti o cibo, con i fiorellini, con gli unicorni, a righe o anche semplicemente in un unico colore… insomma, la scelta è vastissima!
Esistono, poi, una serie di idee per realizzare differenti progetti creativi con questi fantastici nastri di carta colorati.

Si può partire dal decorare piccoli oggetti, come un biglietto di auguri o una cornice di legno.

Decorare un biglietto di auguri con il washi tape

Per creare (o decorare, in caso non ci piacesse quello acquistato) un biglietto di auguri con i washi tapes è davvero semplice: basteranno 10 minuti circa!

Partendo infatti da un foglio colorato dalle dimensioni di un A4 (un classico foglio da stampante, per intenderci), basti piegarlo e tagliarlo nella misura più consona al nostro biglietto. Un foglio di 15×10 cm o uno di 10×10 cm andranno benissimo!

Scelta la misura che più ci aggrada, non resta che applicare una striscia di washi tape sul foglio per poi affiancarla ad altre strisce di washi tapes di altra fantasia: otterremo, così, un biglietto super colorato!

Al biglietto ottenuto attraverso l’ausilio dei washi tapes, si possono aggiungere degli accessori per impreziosire il nostro biglietto di auguri hand made: dello spago al centro del bigliettino, un nastrino a mo’ di fiocchietto, un piccolo disegno o una frase. Un’alternativa? Creare un’immagine sul biglietto d’auguri direttamente con i washi tapes!

Insomma, i washi tapes sono uno strumento davvero facile da utilizzare, in qualunque ambito decorativo e artigianale ci venga in mente. Rappresentano, infine ma non in ultimo, un ottimo esercizio mentale: ci si sente davvero bene dopo aver creato qualcosa con le proprie mani e la propria fantasia! Provare per credere!