Consigliati

Giornate FAI per riscoprire la cultura italiana

Ritorna l’appuntamento con le Giornate FAI: il 24 ed il 25 marzo resteranno aperti oltre mille luoghi per tutta la penisola italiana. L’iniziativa ha l’obiettivo di far riscoprire tutte le bellezze che custodiamo e che spesso dimentichiamo.

Le Giornate del FAI sono inoltre un’occasione per visitare alcuni luoghi di arte, paesaggistici e di architetture strepitose, che spesso sono inaccessibili e non visitabili. Un esempio eclatante: a Scarlino (in provincia di Grosseto) è possibile apprezzare l’affresco della scuola senese del Quattrocento rappresentante la Crocifissione, un quadro sconosciuto fino a qualche tempo fa perché custodito in un’abitazione privata.

Gli appuntamenti sono tanti: ogni regione ha organizzato svariati appuntamenti e le varie aperture per mostrare il patrimonio culturale dell’Italia.
Sul sito del FAI è possibile consultare l’elenco di ogni iniziativa.
Riportiamo, inoltre, il bel sentimento proposto dal FAI:
le emozioni che ci uniscono sono il desiderio e la passione di scoprire le tante facce della bellezza che ci circonda: per questo il FAI invita tutti a partecipare a questa grande festa italiana, vivendo la gioia di sentirsi parte di un popolo con solide radici che in questo modo rafforza il filo che lo lega

Armati delle giuste scarpe, del tuo fidato zaino e parti per scoprire qualcosa di nuovo!

Se sei interessato al Giardino di Ninfa, clicca qui per leggere le date in cui è aperto!

[product catid=”904″ limit=”12″ blockname=”Accessori Escursionismo” template=”catalog/product/list_featured_slider.phtml”]